Assistenza lavastoviglie Milano

Riparazione lavastoviglie

Assistenza lavastoviglie.
Uscita 30€. In caso d’intervento l’uscita è gratuita!
Interveniamo entro 24/48 ore dalla prenotazione.

Chiamaci subito per prendere un appuntamento.

011 lavastoviglie

Staff tecnico lavastoviglie multimarca professionale

I nostri tecnici, con un’esperienza ventennale e sempre aggiornati, sono in grado di risolvere il problema della tua lavastoviglie al primo intervento.

Centro Assistenza lavastoviglie

Il nostro servizio di riparazione lavastoviglie è la soluzione ideale per effettuare una riparazione veloce ed economica.

Assistenza specializzata lavastoviglie

Il nostro personale provvederà a sostituire l´eventuale pezzo guasto con ricambi originali a prezzi vantaggiosi.

Uscita gratuita in caso di riparazione.
Il costo d’uscita è gratuito se viene effettuata la riparazione della lavastoviglie e approvato il preventivo.
Senza riparazione il costo per l'uscita del tecnico è di 30€.

Tecnico lavastoviglie multimarca Pronto intervento a domicilio

Effettuiamo interventi di assistenza lavastoviglie multimarca direttamente a domicilio in tempi brevi dalla richiesta dell’intervento.

Assistenza lavastoviglie : Controllo qualità

La nostra assistenza si occuperà di trovare le soluzioni più idonee per i malfunzionamenti della tua lavastoviglie in modo veloce, professionale ed economico.

Tecnico lavastoviglie specializzato

Tecnici specializzati professionali e esperti nell'assistenza .
I nostri tecnici sono in grado di ripristinare gli elettrodomestici in breve tempo e senza una spesa eccessiva.

Pronto intervento lavastoviglie ?

Chiama per fissare subito un appuntamento 3519044880
Qualità, professionalità e cortesia per qualsiasi intervento di riparazione lavastoviglie .

Chiama subito il nostro servizio di assistenza lavastoviglie direttamente a casa tua per concordare una visita da parte di un nostro tecnico specializzato.

 3519044880

Interveniamo solo su lavastoviglie fuori garanzia del produttore

I guasti più comuni delle lavastoviglie

  • La lavastoviglie non carica l'acqua
  • La lavastoviglie perde acqua
  • La lavastoviglie va in allarme e lampeggiano degli errori nei display
  • La lavastoviglie carica acqua e si blocca
  • Cicli lavaggio troppo lunghi
  • I piatti restano sporchi, residui di sporco, scarsi risultati di pulizia.
  • Scarsi risultati di asciugatura
  • La lavastoviglie produce troppa schiuma
  • Toccnado la lavastoviglie si sente la scossa
  • La lavastoviglie lascia i bicchieri opachi
  • La lavastoviglie fa saltare il salvavita
  • La lavastoviglie produce cattivi odori alimentari
  • La lavastoviglie produce eccessivo rumore
  • La lavastoviglie non si accende
  • Il ciclo di lavaggio della lavastoviglie non si completa
  • La lavastoviglie non esegue i programmi correttamente
  • La lavastoviglie non si spegne a fine programma

Lavastoviglie consigli utili

  • Non adoperare quantità eccessive di detersivo che non garantiscono una migliore pulizia, ma causano solo un maggior inquinamento delle acque.
  • Rimuovete i residui voluminosi di cibo dalle stoviglie prima di caricarle nella lavastoviglie.
  • Sistemate le stoviglie in modo corretto per evitare che il lavaggio risulti poco efficace.
    Gli oggetti più sporchi e di grandi dimensioni vanno sistemati sul cestello inferiore. Le tazze, i bicchieri e gli oggetti meno sporchi devono essere posti nel cestello superiore.
    Sistemate gli oggetti taglienti in modo da non danneggiare la lavastoviglie. I coltelli affilati vanno caricati con i manici verso l'alto.
  • Controllate e pulite i filtri ogni 1 o 2 mesi per eliminare la formazione di odori nella lavastoviglie e per garantire l'efficienza del funzionamento.
    Non sprecate acqua e tempo per sciacquare le stoviglie prima del lavaggio, piuttosto pulite più frequentemente il filtro.
  • Effettuate un lavaggio a vuoto ad alta temperatura ogni 1 o 2 mesi.
  • Se utilizzate un detersivo liquido non è necessario effettuare il prelavaggio.
  • Usate sempre sale da lavastoviglie. Il sale da cucina non va bene perchè contiene impurità che rovinano le resine del decalcificatore della lavastoviglie.
  • Utilizzate con regolarità la lavastoviglie. Evitate di lasciare la lavastoviglie inutilizzata per molto tempo.
  • Se la lavastoviglie deve stare ferma per lunghi periodi chiudi il rubinetto dell’acqua, scollega la spina elettrica e lascia lo sportello aperto.
  • Pulite eventuali incrostazioni presenti sulla guarnizione del portello per evitare possibili perdite di acqua dallo sportello della lavastoviglie.
  • Selezionate il livello di durezza dell’acqua nel modo corretto, in base all’acqua che avete in casa.

I consumi variano in base alla classe energetica.
Le lavastoviglie hanno 7 classi di efficienza energetica: dalla classe A+++ alla classe D.
Una lavastoviglie di classe energetica elevata consente un consumo minore di elettricità, che comporta un notevole risparmio sulla bolletta della luce.

Molti modelli di lavastoviglie in commercio consentono l’allaccio diretto all’acqua calda.
Questo sistema permette di risparmiare fino al 35% di energia elettrica durante l’utilizzo. Prelevando direttamente l’acqua calda la lavatrice non utilizza le resistenze interne per scaldare l’acqua.

Le moderne lavastoviglie consumano meno acqua di quella che si utilizza lavando le stoviglie a mano.
La lavastoviglie ottimizza i getti d’acqua distribuendoli dove serve.

La lavastoviglie scalda l’acqua a temperature molto più elevate di quelle sopportabili quando si lavano i piatti a mano.
Ciò permette di eliminare molti più batteri e, quindi, di sanitizzare ciò che si lava.

Zone servite dal servizio di riparazione lavastoviglie multimarca

PRONTO INTERVENTO

Centro assistenza elettrodomestici